Panoramica

Linux Volume Manager è un sistema la cui principale funzione è creare e gestire volumi all'interno di un host Linux.

Gli elementi in gioco sono:

  • Physical volume (PV): dispositivi a blocchi usati da LVM per l'immagazinamento. All'interno di esse viene scritto un header LVM. I PV possono essere:
    • dischi rigidi
    • patizioni (sia MBR che GPT)
    • file loopback
    • dispositivi messi a disposizione dal dm (device mapper di Linux)
  • Volume Group (VG): è un gruppo di PV usato per contenere le LV. VG divide i PV in PE che a loro volta vengono assegnati a singoli LV per determinarne la capacità.
  • Logical Volume (LV): Volume Logico/virtuale risiede in un VG ed è composto da PE. LV sono analoghi a dispositivi a blocchi di Unix. Infatti possono essere formattati con un filesystem
  • Physical extend (PE): La più piccola porzione di spazio contiguo identificabile in un PV. La dimensionde di default è 4 MiB. In altre parole è una porzione di PV che può essere assegnato a qualsiasi LV.

Uso

Gestione LV

Creazione

lvcreate -L <size> <volume_group> -n <logical_volume>

Dove:

size è la dimensione del LV

Esempio: lvcreate -L 10G VolGroup00 -n lvolhome

Eliminazione

lvremove <path>

Dove:

path è il percorso del LV (es: /dev/srv03-vg/win10Test00)

Informazioni

vgdisplay

Mostra lo spazio disponibile

Estendere

root@srv04:~# lvextend -L 20G --resizefs /dev/ubuntu-vg/ubuntu-lv

estende a 20GB il volume logico ubuntu-lv

 

Fonti

Questa pagina è riservata alle persone autorizzate.

Se non sei stato autorizzato ad accedere da Andrea Filoso sei invitato ad abbandonare questa pagina.

 

Nato e cresciuto a Pordenone, conseguo il diploma di Perito Informatico presso l'ITIS J.F.Kennedy nel 2001.

Dal 2002 inizio a lavorare nel campo dell'ICT toccando molteplici discipline e realtà.

Questo sito raccoglie in modo organizzato parte delle mie conoscenze ed esperienze. Inoltre, attraverso la sezione Web app, offro alcuni servizi di varia utilità.

Per fornire i miei servizi a prescindere dalla distanza che ci seprara utilizzo una tecnologia chiamata VNC. In particolare utilizzo un software chiamato Ultra VNC.

Download

Ci sono diversi modi per procurarsi Ultra VNC

Da andreafiloso.it

x86 o x64

I file risiedono su questo server.

Da uvnc.com

  1. Accedere al sito di Ultra VNC.
  2. Scegli Downloads quindi UltraVNC.
  3. Scegli l'ultima versione disponibile.
  4. Quindi accetta le condizioni e clicca su Download.
  5. Conferma l'eventuale richiesta del tuo browser (Chrome, Firefox, Internet Explorer, Edge) a scaricare.



Installazione

  1. Esegui il file appena scaricato
  2. Scegli la lingua
  3. Accetta le condizioni contrattuali
  4. Prosegui nell'installazione cliccando su Next
  5. Prosegui nell'installazione cliccando su Next
  6. Imposta le opzioni come da immagine quindi prosegui nell'installazione cliccando su Next
  7. Prosegui nell'installazione cliccando su Next
  8. Imposta le opzioni come da immagine quindi prosegui nell'installazione cliccando su Next
  9. Imposta le opzioni come da immagine quindi completa l'installazione cliccando su Instal
  10. Chiudi la procedura cliccando su Finish.



Avvio connessione

  1. Al termine dell'installazione noterai una nuova icona sulla tua barra delle applicazioni.
  2. Clica con il tasto destro sull'icona di Ultra VNC
  3. Dal menu che compare scegli Add new client. Compare la seguente immagine
  4. Inseire i seguenti valori:
    • Host Name: andreafiloso.it:5500
    • Connection #: Inserire il valore che ti comunico.
  5. Cliccare su OK



Altro

La connessione può essere chiusa in qualsiasi momento da me oppure da te cliccando sul'opzione Kill al clients del menu di UltraVNC.

Benvenuto nel mio sito personale.

 

Informativa cookies: questo sito utilizza solo cookies di tipo tecnico. Nessuna profilazione viene eseguita sui suoi visitatori.